Om Namaha Shivaya

Come tutti i Mantra, è un mezzo per purificare la mente e pacificare il cuore, tramite la sua ripetizione.

 

La letteratura spirituale ha dato nei secoli spiegazioni dettagliate ed elaborate del significato del Panchakshara Mantra (“Na – mah – Shi – va – ya”, il Mantra dalle cinque sacre sillabe) in ogni suo aspetto, ma per beneficiare della sua potenza è più utile la comprensione intuitiva del suo significato e, come per tutti i Mantra, il dedicarsi alla sua ripetizione con costanza e piena fiducia, in modo che, come un seme posto nel Cuore, possa a suo tempo fiorire.

 

“Namah” significa “non mio” e “shivaya” significa “appartiene a Shiva”: come creatore, direttore e potere ultimo dell’universo, tutto ciò che accade è volontà di Dio, ogni creatura è Lui, ogni respiro è il suo.

Meditando sempre più in profondità, questa distinzione tra essere umano e Dio sfumerà, e si giungerà a trascendere persino ogni idea di Dio come creatore dell’universo, per comprenderlo come Realtà Suprema senza forma, in cui non esistono differenze ma solo infinita Perfezione.

 

Questo Mantra non prescrive restrizioni circa le modalità in cui può essere recitato, ogni momento è adatto, in qualsiasi attività e luogo ci si trovi.

E’ inoltre universale, indipendente dalla cultura e religione di appartenenza.

Shiva Yoga Temple

Viale della Repubblica 58 - 20851 Lissone (Monza Brianza)

 

✉ shivayogatemple@gmail.com

331.4927311

  

Centri Shiva Yoga:

 

Cuneo - Via Fratelli Ramorino 10

348.5281552

shivayoga.cuneo@gmail.com

 

Pavia - Via Mirabello 153/a

333.6867396

shivayoga.pavia@gmail.com